MANGO

Meravoglia

Prezzo di listino €2,35

Imposte incluse.

Il Mango è un frutto esotico tipico dei paesi tropicali, che si è ben presto diffuso in tutto il mondo. E’ un frutto piuttosto calorico. Molto nutriente e particolarmente ricco di zuccheri, che lo rendono ideale per sportivi e studenti in cerca di energia.

Il mango (Mangifera indica), è un albero appartenente alla famiglia delle Anacardiacee, originario dell’India e coltivato in tutte le zone tropicali, alto fino a 35-40 metri e con una chioma di anche 10 metri di diametro.


Il mango è attualmente coltivato in molte aree tropicali e nelle zone temperate subtropicali; quasi la metà della produzione mondiale di mango è coltivata nella sola India.
Quando sono giovani le foglie sono di colore variabile, arancio/rosa, che diviene rapidamente vinaccia per cambiare finalmente al verde quando sono mature. Il colore del fiore è bianco rosato, con un odore che ricorda il mughetto. Pochissimi dei fiori sviluppano il frutto, che presenta una cascola elevata.

Il frutto è ovoidale, ha la polpa gialla/arancio, compatta, molto profumata e gustosa. La sua buccia può assumere diverse tonalità: verde, giallo, rosso, oppure un miscuglio di questi colori. Il peso di un mango può arrivare anche ad 1 chilogrammo, ma solitamente in commercio è possibile trovarli da 300-500 grammi. Il nocciolo occupa buona parte del frutto, ha una forma ovoidale e una lunghezza di 7-8 centimetri. I frutti maturi e con la buccia hanno un odore resinoso e caratteristico.
Il mango maturo è generalmente dolce, anche se il sapore e la consistenza variano a seconda delle cultivar. Alcune hanno una consistenza morbida e polposa, simile a quella di una prugna molto matura; altre invece hanno una consistenza più solida, come quella di un melone o di un avocado.

I mango sono ampiamente usati in cucina. Il mango acerbo insieme ad altri ingredienti forma il chutney, condimento molto diffuso in India per accompagnare la carne, oppure può essere mangiato crudo con sale o salsa di soia. Una bibita estiva rinfrescante chiamata panna o panhaviene realizzata con i mango. Sebbene i frutti maturi vengano principalmente mangiati freschi, essi vengono usati anche in alcune ricette. L’Aamras è una bibita popolare fatta con mango e zucchero o latte, ed è bevuta accompagnata col pane. Il frutto maturo è anche aggiunto a prodotti come il muesli. I mango possono essere usati per fare succhi, nettari, e per dare sapore o essere il principale ingrediente in sorbetti e gelati. I mango acerbi possono essere mangiati col bagoong (specialmente nelle Filippine), salsa di pesce, o con un pizzico di sale.
I mango rappresentano circa la metà della produzione complessiva mondiale di frutta tropicale. Le 10 nazioni con la maggiore produzione coprono l’80% della produzione mondiale.

Fonti:

https://it.wikipedia.org/wiki/Mangifera_indica
https://en.wikipedia.org/wiki/Mango